Per ottenere informazioni o prenotare una mostra, compila il seguente modulo.

Ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 La informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta ed al trattamento dei dati personali da parte di Itaca Prima di procedere leggi la nostra privacy policy.
 
 

Area Stampa

Itaca – Identità e missione

Itaca è una società editoriale e di promozione culturale sorta nel 1989 per iniziativa di Eugenio Dal Pane, approdato al mondo dell’editoria dopo anni di insegnamento, con l’intento di pubblicare e diffondere prodotti editoriali espressivi della ricerca di verità, di bellezza, di bene, di senso, propria dell’uomo, che potessero essere per ciascuno preziosi “compagni di viaggio”.

Percorso personale e mission insoliti, ma è questa originalità che spiega la paziente e costante crescita di Itaca, una realtà oggi consolidata e operante su più versanti: editoria, e-commerce, network di librerie, eventi, la cui attività ha varcato i confini nazionali.

Tali risultati sono frutto di una impostazione imprenditoriale i cui fattori vincenti possono essere così sintetizzati: una precisa identità, la centralità della persona all’interno e all’esterno dell’azienda, la costruzione di una vasta rete di relazioni con associazioni culturali e con partner commerciali, l’innovazione tecnologica.

Proprio nel momento più acuto della crisi, Itaca ha compiuto scelte decisive per il proprio futuro sia in termini di professionalità sia di strutture con l’acquisto di una nuova sede a Castel Bolognese, in Romagna, dove la casa editrice è sorta.

In occasione dell’inaugurazione della nuova sede, Eugenio Dal Pane ha raccontato la storia di Itaca, che si intreccia con la sua storia personale, nel volume L’impresa possibile. L’ideale alla prova.


Itaca – Le attività

Editoria

Il catalogo si compone di circa 400 titoli, alcuni dei quali di grande successo: Il Vangelo secondo Giotto; Caravaggio. L’urlo e la luce; La Rosa Bianca; Alla ricerca dell’io perduto, conversazioni sulla Divina Commedia in tre volumi; La bellezza. La Chiesa di Joseph Ratzinger, che hanno venduto complessivamente oltre 100.000 copie.

Tra i libri editi nel 2010 hanno destato grande interesse: Popieluszko. «Non si può uccidere la speranza»; Torniamo a casa. L’Imprevisto: storia di un pericolante e dei suoi ragazzi; le conversazioni di Marco Boglione col giornalista Adriano Moraglio raccolte in Piano piano che ho fretta. Imprenditore è bello!; Liberi in carcere: l’incontro nell’incontro. Conversazioni dal Bassone di Como; Il mio Principe. Soffrire, crescere, sorridere con un figlio autistico.

Itaca è attiva anche nel settore dei libri d’arte e di fotografia. Di grande pregio è Il duomo di Monreale. Lo splendore dei mosaici (coedizione Itaca-Libreria Editrice Vaticana).

La collana di fotografia, coedita con Ultreya, comprende autori quali Giovanni Chiaramonte, Francesco Zanot, Robert Adams e Andrej Tarkovskij.

www.itacaedizioni.it

Il sito di e-commerce itacalibri.it

Fin dall’inizio Itaca ha abbinato l’attività editoriale alla vendita per corrispondenza tramite catalogo. Nel 1998 ha realizzato il sito di e-commerce itacalibri.it, più volte rinnovato, che nel 2010 ha registrato 1.500.000 visite e 3.400.000 pagine viste. Il sito propone una qualificata selezione di libri e prodotti multimediali tratti dai cataloghi di oltre 200 editori.

www.itacalibri.it

Itaca Network: rete di librerie

La selezione proposta sul sito itacalibri.it è reperibile anche nelle librerie aderenti a Itaca Network, la rete di librerie indipendenti di cui Itaca si è fatta promotrice in una logica di complementarietà tra vendita on line e vendita territoriale.

www.itacanetwork.it

Eventi: le mostre itineranti

Itaca è attiva anche nel campo delle mostre itineranti.

Sulla via di Damasco. L’inizio di una vita nuova, dedicata a san Paolo, prodotta in collaborazione con il Progetto Culturale della CEI, ha toccato 139 città italiane ed è stata vista da oltre 300.000 visitatori accompagnati da 2.500 guide volontarie.
La mostra è stata tradotta in russo, inglese, spagnolo, croato, olandese, arabo, ebraico, per esposizioni in diversi Paesi nel mondo (Russia, Malta, Croazia, Olanda, Perù, Uganda, Siria) e in alcune città della Terra Santa (Gerusalemme, Nazareth, Acri, Betlemme).
Il catalogo è stato edito anche in spagnolo e in arabo-inglese a cura del Patriarcato greco-melchita cattolico che ha sede a Damasco.

Per dare continuità a tale significativa esperienza di comunicazione dei contenuti della fede, Itaca ha ideato una mostra sull’Eucaristia in collaborazione con il Comitato Organizzatore del XXV Congresso Eucaristico Nazionale: Oggi devo fermarmi a casa tua. L’Eucaristia, la grazia di un incontro imprevedibile.
La mostra è stata inaugurata il 24 gennaio 2011 ad Ancona, per iniziativa dell’arcivescovo metropolita di Ancona-Osimo, S.E. Mons. Edoardo Menichelli, in occasione del Consiglio Permanente della CEI.

Itaca annovera tra i suoi eventi le mostre didattiche d’arte curate da Roberto Filippetti:

Il Vangelo secondo Giotto. La cappella degli Scrovegni;

San Francesco secondo Giotto. Gli affreschi della basilica superiore di Assisi

cui si sono aggiunte nel 2010:

Caravaggio. L’urlo e la luce che espone il percorso creativo del grande pittore lombardo attraverso la riproduzione di 31 capolavori disposti in cinque stanze tematiche;

Van Gogh. Un grande fuoco nel cuore che racconta la vita di Vincent, in particolare gli ultimi cinque fecondissimi anni, attraverso le opere accostate a frasi folgoranti tratte dalle lettere al fratello Theo, in cui emerge tutto il suo dramma, quel fuoco nel cuore che della vita di Van Gogh è il tratto dominante.

www.itacaeventi.it

Scarica il pdf della cartella stampa di Itaca